Sicily News - Newsmagazine Siciliano
cerca in:
 

    NEWS DALLA SICILIA

       · Cronaca (213)
       · Cultura (203)
       · Economia (15)
       · Elezioni (34)
       · Feste e Sagre (116)
       · Gastronomia (70)
       · Internet (19)
       · Lavoro (10)
       · Movida Siciliana (100)
       · Musica (1)
       · Politica (4)
       · Racconti Siciliani (5)
       · Scienza (2)
       · Spettacolo (100)
       · Sport (21)
       · Tecnologie (6)
       · Turismo (117)


    EVENTI IN SICILIA

       · Arte (0)
       · Cinema (0)
       · Concorsi Fotografici (0)
       · Cultura (0)
       · Danza (0)
       · Eventi Fotografici (0)
       · Feste e Sagre (0)
       · Fiere (0)
       · Gastronomia (0)
       · Meeting e Congressi (0)
       · Mostre Fotografiche (0)
       · Movida Siciliana (0)
       · Musica (0)
       · Sport (0)
       · Teatro e Cabaret (0)


    PROGRAMMAZIONE CINEMA
    DELLA PROVINCIA DI:

       · Agrigento
       · Caltanissetta
       · Catania
       · Enna
       · Messina
       · Palermo
       · Ragusa
       · Siracusa
       · Trapani

Home Page - Sicily News - Newsmagazine SicilianoNewsEventiCinemaLe news più letteAggiungi un articolo o una news
[ leggi i commenti a questa news (0) | commenta questa news ]

380° FESTINO DI SANTA ROSALIA - PALERMO 10-15 LUGLIO 2004

Antoine Van Dyck, il grande pittore fiammingo che nel 1624 si trovava a Palermo; il viceré Emanuele Filiberto di Savoia, ucciso dalla peste; e il cardinale Giannettino Doria, suo successore, sotto il quale avvenne il ritrovamento delle reliquie di Santa Rosalia. Sono loro i personaggi centrali nella drammaturgia creata anche quest’anno da Luca Masia per la notte-spettacolo del 14 luglio, la cui principale caratteristica sarà quella di essere una vera e propria opera musicale.

Le manifestazioni in onore della Patrona si svolgono dal 10 al 15 luglio e vedono, come di consueto, numerosi spettacoli musicali, triunfi e rappresentazioni teatrali negli angoli più pittoreschi del centro storico, oltre alle solenni cerimonie liturgiche, i cui programmi nel dettaglio verranno definiti tra qualche settimana.

Ma tutta l’attenzione sarà puntata sulla notte del 14 luglio e sullo spettacolo che rinnoverà le vicende di quel 1624, quando Palermo, piagata da un’epidemia di peste (che in meno di due anni farà circa 30 mila vittime), verrà liberata dal terribile morbo grazie all’intercessione di Santa Rosalia, nobile fanciulla normanna eremita, le cui ossa vennero ritrovate sul Monte Pellegrino.

L’opera musicale - In parte dal vivo e in parte su basi registrate, musiche, voci e cori originali accompagneranno il racconto, diventando protagonisti, a fianco dei tre personaggi storici. Il cast di attori e cantanti eseguirà in scena i brani recitati e musicali nei due palchi stabili del Palazzo Reale e della Cattedrale. Musica lirica ed etnica, fra Oriente e Occidente, melodie barocche e ritmi magrebini, strumenti antichi e moderni: sarà una colonna sonora di grande impatto, che attingerà fondamen-talmente dalla tradizione palermitana, dove confluiranno echi arabeggianti e mediter-ranei, di natura colta o popolaresca, e con inserimenti di carattere liturgico.

La città teatro - Nell’ottica del massimo coinvolgimento spettacolare dei luoghi, quest’anno le architetture del centro storico saranno particolarmente valorizzate grazie agli interventi di Giantito Burchiellaro che ne accentueranno la valenza barocca. Scenografo di fama (ha lavorato nel teatro lirico e nel cinema con importanti registi, come Fellini, Zeffirelli, Bellocchio), Burchiellaro ha svolto un’accurata ricerca sul Barocco siciliano, puntando sui giochi di luce e sulle trasparenze, esaltando gli aspetti contrapposti della città splendida e di quella poverissima.

Sarà Van Dyck (Anversa, 1599 - Londra, 1641) il narratore della vicenda, che avrà inizio, appunto, dallo sbarco a Palermo del pittore, allora già noto ritrattista (qui eseguirà, fra l’altro, una Santa Rosalia, oggi nel Museo di Palazzo Abatellis, e una splendida Madonna del Rosario, nell’oratorio di San Domenico). E all’opera di Van Dyck s’ispireranno le citazioni figurative dello spettacolo.

Nei panni del viceré Emanuele Filiberto e del cardinale Giannettino Doria, ci saranno rispettivamente Flavio Bucci e Mariano Rigillo, famosi attori teatrali. Il giovane Van Dick sarà interpretato dall'attore Giorgio Lupano. La voce narrante, infine, sarà quella del palermitano Gigi Burruano.

I due “quadri” principali - Uomo delle brume del Nord Europa, Van Dyck resta ammaliato dal calore di Palermo: trova una città vivace, operosa, straordinario intreccio di culture diverse, ma nella quale, d’improvviso, si staglia l’ombra della peste, il cui contagio viene trasmesso dall’equipaggio di un veliero proveniente da Tunisi. E particolarmente drammatico si sviluppa il momento in cui l’artista esegue il ritratto di Emanuele Filiberto, già presago della sua fine (il dipinto oggi si trova a Londra, alla Dulwich Picture Gallery), nel corso di una conversazione sul destino degli uomini e sulla volontà divina.

È questo l’argomento del primo quadro, nel piano del Palazzo Reale, allestito con una sontuosa scenografia rappresentante Palermo e il palazzo del viceré. Durerà una quarantina di minuti e ai brani recitati si alterneranno motivi cantati dal vivo dagli attori e da un coro lirico.

Dal Cassaro, poi, entrerà in scena il Carro trionfale, la cui struttura è quella dello scorso anno, ma la cui decorazione sarà totalmente rinnovata. Si fermerà dinanzi alla Cattedrale, dove andrà in scena il secondo “quadro”, che avrà come protagonista il cardinale Giannettino Doria in una Palermo annientata dalla peste.

Il palcoscenico rappresenterà un lazzaretto, dove, fra monatti e appestati, lamenti, invocazioni di pietà e le prime voci sul ritrovamento delle ossa di Santa Rosalia, il cardinale, sconvolto e dubbioso, si ritirerà in preghiera. Alla fine (il “quadro” durerà una quindicina di minuti), come “illuminato” dalla visione del Carro, chiederà l’intervento liberatorio di Santa Rosalia. E da questo momento Palermo risorgerà. Sul prospetto della Cattedrale appare una gigantesca immagine che riproduce la Madonna del Rosario dipinta da Van Dyck. Termina qui il racconto squisitamente teatrale, mentre continua la rappresentazione della città in festa.

Preceduto da un corteo di 74 figuranti in costume barocco, al cui centro emerge il baldacchino di Giannettino Doria, il Carro inizia il suo percorso lungo il Cassaro, rischiarato da centinaia di torce e “padelle romane”, decorato da drappi rossi lungo i balconi dei palazzi e accompagnato dalla musica che, talvolta, sembrerà risuonare proprio dal Carro.

Una delicata scenografia che utilizzerà le sculture dei Quattro Canti accoglierà il Carro a piazza Vigliena, dove il sindaco recherà l’omaggio floreale alla Patrona, mentre una pioggia di petali scenderà sulla folla. Da lì, fino a Porta Felice, dove si svolgerà un’ultima tappa con un’ardita scenografia e musica dal vivo, preludio ai circa cinquanta minuti di “giochi di fuoco” che sfolgoreranno sul mare.

Le edicole restaurate - Fra le manifestazioni collaterali, ancora in corso di definizione, da sottolineare il restauro, promosso dall’Amministrazione comunale, di sedici edicole votive dedicate a Santa Rosalia, presenti nell’area dei quattro Mandamenti. Qui davanti, si svolgeranno altrettanti triunfi ad opera di gruppi folcloristici di tradizione.

PROGRAMMA

7 luglio

Archivio Storico Comunale. Via Maqueda 157
Correva l'anno 1624… G
aetano Basile con l'aiuto dell'attore….. Racconta la vita della Palermo ai tempi della peste e del miracolo. Segue concerto di musica da camera del conservatorio V. Bellini di Palermo ore 21,00

Oratorio SS Rosario in San Domenico, Via dei Bambinai Correva l'anno 1624… Pierfrancesco Palazzotto racconta Van Dick. Segue concerto di musica da camera del conservatorio V. Bellini di Palermo ore 21,00

8 luglio

Piazza Monte di Pietà Viva Palermo e Santa Rosalia Autore e regista: Gustavo Scirè. Con: Gustavo Scirè ed Ernesto Scirè. ore 21,00

Oratorio SS Rosario in San Domenico, Via dei Bambinai Correva l'anno 1624… Pierfrancesco Palazzotto racconta Van Dick. Segue concerto di musica da camera del conservatorio V. Bellini di Palermo ore 21,00

Archivio Storico Comunale. Via Maqueda Correva l'anno 1624… Gaetano Basile con l'aiuto dell'attore….. Racconta la vita della Palermo ai tempi della peste e del miracolo. Segue concerto di musica da camera del conservatorio V. Bellini di Palermo ore 21,00

9 luglio

Giardino Inglese La battaglia di orlando e rinaldo Associazione Culturale Teatrale Carlo Magno ore 21,00

Oratorio SS Rosario in San Domenico, Via dei Bambinai Correva l'anno 1624… Pierfrancesco Palazzotto racconta Van Dick. Segue concerto di musica da camera del conservatorio V. Bellini di Palermo ore 21,00

Piazza Monte di Pietà Per Rosalia arrivano dal mare Concerto di Sara Cappello. Con La partecipazione e le musiche di Carlo Muratori. Con: Stefania Sperandeo, Massimo D'Anna e Francesco Catania e con Antongiulio Pandolfo. ore 21,00

Archivio Storico Comunale. Via Maqueda 157 Correva l'anno 1624… Gaetano Basile con l'aiuto dell'attore….. Racconta la vita della Palermo ai tempi della peste e del miracolo. Segue concerto di musica da camera del conservatorio V. Bellini di Palermo ore 21,00

10 luglio

Palazzo Palagonia, Via Via IV Aprile "Cialoma" etnotesti di terra, mare, cielo e sale. Concerto di Laura Mollica. Musiche di Giuseppe Greco ore 21,00

Teatro dei pupi "Mancuso" Via Collegio di Maria 17 Orlando conquista le armi Associazione Culturale Teatrale Carlo Magno ore 18,00

Teatro dei pupi "Argento" Via P.Novelli 1/a La pazzia di Orlando Associazione "Teatro Arte" Argento ore 18,00

Mandamento Palazzo Reale:Piazza Ballarò, 69 Compagnia Ditirammu: Li chiaghi di la guerra Vuci: Maurizio Maiorana e Pietro Massaro Sunatura: Giuseppe Cusumano, Dario Sulis, Massimo Vella ore 18,00

Oratorio SS Rosario in San Domenico, Via dei Bambinai Correva l'anno 1624… Pierfrancesco Palazzotto racconta Van Dick. Segue concerto di musica da camera del conservatorio V. Bellini di Palermo ore 21,00

Mandamento Tribunali:Via Grande Lattarini, 25 Compagnia Ditirammu: A lamintanza pi la pesti Vuci: Giacco Pojero e Nino Vetri Sunatura:Fabio Perricone, Antonella Romana, Manlio Speciale ore 18,00

Mandamento Monte di Pietà:Cortile Di Maria e Piazza Monte di Pietà Compagnia Ditirammu: ‘A mastranza ri lu sdirrubbatu Vuci: Filippo Luna e Vito Parrinello Sunatura: Michele Biondo, Daniele La Mantia, Salvo Lupo ore 18,00

Mandamento Castellammare: Piazzetta Appalto, 29 Compagnia Ditirammu: ‘A frabbica ri lu pitittu Vuci:Patrizia D’Antona ed Elisa Parrinello Sunatura: Rino Borgese, Giovanni Parrinello, Chicco Scola, Aldo Vesco ore 18,00

Teatrino Ditirammu a Palazzo Petrulla. Via Torremuzza A Munti Piddirinu c’è ‘na Rosa canto: Rosa Ristretta voci: Stefania Blandeburgo e Filippo Luna Canto di carrettiere: Salvatore Celano Musicisti della compagnia: Michele Biondo, Daniele La Mantia, Salvatore Lupo, Nino Macaluso, Vito Parrinello, Rosalia Raffa, Massimo Vella Danza della peste: danza: Elisa Parrinello Tammorra: Giovanni Parrinello ore 21,30

Archivio Storico Comunale. Via Maqueda 157 Correva l'anno 1624… Gaetano Basile con l'aiuto dell'attore….. Racconta la vita della Palermo ai tempi della peste e del miracolo. Segue concerto di musica da camera del conservatorio V. Bellini di Palermo ore 21,00

Centro Sociale S. Saverio all'Albergheria- Via Corrado Avolio, 2 Santa Rosalia Testi e Regia: Franco Scaldati. Con: Franco Scaldati,Marcello adelfio, Lia Chiappara, Francesca Cognata. ore 21,00

11 luglio

Centro Sociale S. Saverio all'Albergheria- Via Corrado Avolio, 2 Santa Rosalia Testi eRegia: Franco Scaldati. Con: Franco Scaldati,Marcello adelfio, Lia Chiappara, Francesca Cognata. ore 21,00

Mandamento Palazzo Reale: Via Albergheria, 49 Compagnia Ditirammu: ‘A mastranza ri lu sdirrubbatu Vuci: Filippo Luna e Vito Parrinello Sunatura: Michele Biondo, Daniele La Mantia, Salvo Lupo ore 18,00

Oratorio SS Rosario in San Domenico, Via dei Bambinai Correva l'anno 1624… Pierfrancesco Palazzotto racconta Van Dick. Segue concerto di musica da camera del conservatorio V. Bellini di Palermo ore 21,00

Mandamento Tribunali: Piazza San Nicolò degli Scalzi Compagnia Ditirammu: ‘A frabbica ri lu pitittu Vuci:Patrizia D’Antona ed Elisa Parrinello Sunatura: Rino Borgese, Giovanni Parrinello, Chicco Scola, Aldo Vesco ore 18,00

Mandamento Monte di Pietà:Piazza San Gregorio, 9 Compagnia Ditirammu: A lamintanza pi la pesti Vuci: Giacco Pojero e Nino Vetri Sunatura:Fabio Perricone, Antonella Romana, Manlio Speciale ore 18,00

Mandamento Castellammare: Via Venezia, 69 Compagnia Ditirammu: Li chiaghi di la guerra Vuci: Maurizio Maiorana e Pietro Massaro Sunatura: Giuseppe Cusumano, Dario Sulis, Massimo Vella ore 18,00

Teatrino Ditirammu a Palazzo Petrulla. Via Torremuzza A Munti Piddirinu c’è ‘na Rosa canto: Rosa Ristretta voci: Stefania Blandeburgo e Filippo Luna Canto di carrettiere: Salvatore Celano Musicisti della compagnia: Michele Biondo, Daniele La Mantia, Salvatore Lupo, Nino Macaluso, Vito Parrinello, Rosalia Raffa, Massimo Vella Danza della peste: danza: Elisa Parrinello Tammorra: Giovanni Parrinello ore 21,30

Piazza Monte di Pietà A Santuzza.. Concerto spettacolo di Alfredo e Letizia Anelli con la partecipazione di Nino Ciaravino ore 21,00

Teatro dei pupi "Mancuso" Via Collegio di Maria 17 Le 13 ferite di Rinaldo Associazione Culturale Teatrale Carlo Magno ore 18,00

Piazza Kalsa Spettacolo del cantastorie Nonò Salomone ore 18,00

Teatro dei pupi "Argento" Via P.Novelli 1/a Opera dei pupi Associazione "Teatro Arte" Argento ore 18,00

Archivio Storico Comunale. Via Maqueda 157 Correva l'anno 1624… Gaetano Basile con l'aiuto dell'attore….. Racconta la vita della Palermo ai tempi della peste e del miracolo. Segue concerto di musica da camera del conservatorio V. Bellini di Palermo ore 21,00

12 luglio

Piazza Monte di Pietà Rosalia... tra cielo e mare Concerto di e con Serena Lao. Attori: Paolo La Bruna, Roberto Spicuzza, Cettina Mirrione. Coreografie: Pucci Romeo ore 21,00

Archivio Storico Comunale. Via Maqueda 157 Correva l'anno 1624… Gaetano Basile con l'aiuto dell'attore….. Racconta la vita della Palermo ai tempi della peste e del miracolo. Segue concerto di musica da camera del conservatorio V. Bellini di Palermo ore 21,00

Oratorio SS Rosario in San Domenico, Via dei Bambinai Correva l'anno 1624… Pierfrancesco Palazzotto racconta Van Dick. Segue concerto di musica da camera del conservatorio V. Bellini di Palermo ore 21,00

Mandamento Palazzo Reale:Via Chiappara al Carmine Compagnia Ditirammu: A lamintanza pi la pesti Vuci: Giacco Pojero e Nino Vetri Sunatura:Fabio Perricone, Antonella Romana, Manlio Speciale ore 18,00

Mandamento Tribunali: Piazza Aragona Compagnia Ditirammu: Li chiaghi di la guerra Vuci: Maurizio Maiorana e Pietro Massaro Sunatura: Giuseppe Cusumano, Dario Sulis, Massimo Vella ore 18,00

Mandamento Monte di Pietà:Piazza San Giovanni alla Grilla Compagnia Ditirammu: ‘A frabbica ri lu pitittu Vuci:Patrizia D’Antona ed Elisa Parrinello Sunatura: Rino Borgese, Giovanni Parrinello, Chicco Scola, Aldo Vesco ore 18,00

Mandamento Castellammare: Piazza Tarzanà Compagnia Ditirammu: ‘A mastranza ri lu sdirrubbatu Vuci: Filippo Luna e Vito Parrinello Sunatura: Michele Biondo, Daniele La Mantia, Salvo Lupo ore 18,00

Teatrino Ditirammu a Palazzo Petrulla. Via Torremuzza A Munti Piddirinu c’è ‘na Rosa canto: Rosa Ristretta voci: Stefania Blandeburgo e Filippo Luna Canto di carrettiere: Salvatore Celano Musicisti della compagnia: Michele Biondo, Daniele La Mantia, Salvatore Lupo, Nino Macaluso, Vito Parrinello, Rosalia Raffa, Massimo Vella Danza della peste: danza: Elisa Parrinello Tammorra: Giovanni Parrinello ore 21,30

Piazza Monte di Pietà Spettacolo del cantastorie Nonò Salomone ore 18,00

Piazza Magione Concerto dei Blonde Redhead ore 21,30

Teatro dei pupi "Argento" Via P.Novelli 1/a La storia di Santa Rosalia Associazione "Teatro Arte" Argento ore 18,00

Centro Sociale S. Saverio all'Albergheria- Via Corrado Avolio, 2 Santa Rosalia Testi e Regia: Franco Scaldati. Con: Franco Scaldati,Marcello adelfio, Lia Chiappara, Francesca Cognata. ore 21,00

13 luglio

Teatro dei pupi "Mancuso" Via Collegio di Maria 17 Re Baviero e la sua voce Associazione Culturale Teatrale Carlo Magno ore 18,00

Teatro dei pupi "Argento" Via P.Novelli 1/a Orlando e Rinaldo per Angelica Associazione "Teatro Arte" Argento ore 21,00

Mandamento Palazzo Reale:Cortile Cannata 1 Compagnia Ditirammu: ‘A frabbica ri lu pitittu Vuci:Patrizia D’Antona ed Elisa Parrinello Sunatura: Rino Borgese, Giovanni Parrinello, Chicco Scola, Aldo Vesco ore 18,00

Mandamento Tribunali: Piazza dello Spasimo Compagnia Ditirammu: ‘A mastranza ri lu sdirrubbatu Vuci: Filippo Luna e Vito Parrinello Sunatura: Michele Biondo, Daniele La Mantia, Salvo Lupo ore 18,00

Mandamento Monte di Pietà:Piazza Api 43 Compagnia Ditirammu: Li chiaghi di la guerra Vuci: Maurizio Maiorana e Pietro Massaro Sunatura: Giuseppe Cusumano, Dario Sulis, Massimo Vella ore 18,00

Mandamento Castellammare: Piazzetta Angelina Lanza Compagnia Ditirammu: A lamintanza pi la pesti Vuci: Giacco Pojero e Nino Vetri Sunatura:Fabio Perricone, Antonella Romana, Manlio Speciale ore 18,00

Teatrino Ditirammu a Palazzo Petrulla. Via Torremuzza A Munti Piddirinu c’è ‘na Rosa canto: Rosa Ristretta voci: Stefania Blandeburgo e Filippo Luna Canto di carrettiere: Salvatore Celano Musicisti della compagnia: Michele Biondo, Daniele La Mantia, Salvatore Lupo, Nino Macaluso, Vito Parrinello, Rosalia Raffa, Massimo Vella Danza della peste: danza: Elisa Parrinello Tammorra: Giovanni Parrinello ore 21,30

Giardino Garibaldi Spettacolo del cantastorie Nonò Salomone ore 18,00

Palazzo Palagonia, Via Via IV Aprile Essennu la sicilia turmentata Spettacolo di Francesco Giunta ore 21,00

Piazza Monte di Pietà Santa Rusulia supra l'unni voce e pianoforte: Pina Giordano. Chitarre: G. La Mantia e T. Vaccaro. Attori: Paolo e Giovanna La Bruna. Percussioni: Dario Sulis. Regia: O. Amato ore 21,00

14 luglio

Teatro dei pupi "Argento" Via P.Novelli 1/a La storia di Santa Rosalia Associazione "Teatro Arte" Argento ore 18,00

15 luglio

Teatro dei pupi "Mancuso" Via Collegio di Maria 17 Orlando contro Agricane Associazione Culturale Teatrale Carlo Magno ore 18,00

Chiesa San Domenico. Piazza san Domenico La Rosalia di Pietro Fuddune Opera classica religiosa per solisti, coro e orchestra ore 21,30

Teatro dei pupi "Argento" Via P.Novelli 1/a La storia di Santa Rosalia Associazione "Teatro Arte" Argento ore 21,00

vai al sito web dell'evento

News inserita il 04/07/2003 da Redazione Siciliano.it
nella categoria Feste e Sagre
Sei il lettore numero 12285 di questa news o articolo


[ leggi i commenti a questa news (0) | commenta questa news ]

Cronaca | Cultura | Economia | Elezioni | Feste e Sagre | Gastronomia | Internet | Lavoro | Movida Siciliana | Musica | Politica | Racconti Siciliani | Scienza | Spettacolo | Sport | Tecnologie | Turismo |



Le Ultime News

SPECIALE CAPODANNO 2013: TUTTI GLI EVENTI DELLA NOTTE DI CAPODANNO, CON CENONE, DISCOTECA, PERNOTTAMENTO, LE FESTE TRA CATANIA, SIRACUSA, TAORMINA...

SPECIALE PONTE DEL PRIMO MAGGIO 2012 NEI VILLAGGI TURISTICI DI SICILIA: RELAX, BENESSERE, E DIVERTIMENTO, EVENTI GIOVANILI CON ANIMAZIONI, SPORT, E SERATE IN DISCOTECA.

SPECIALE CAPODANNO 2012: COSA FARE LA NOTTE DI CAPODANNO? ECCOVI TUTTI I CENONI CON VEGLIONE DOPOCENA, E DISCOTECA FINO ALL'ALBA, LE FESTE TRA CATANIA, SIRACUSA, TAORMINA...

SPECIALE VACANZE E PONTI DI PRIMAVERA (25 Aprile - 1 Maggio - 2 Giugno) NEI VILLAGGI TURISTICI DI SICILIA, TUTTI GLI EVENTI CON FORTE TRAINO GIOVANILE

SPECIALE 8 MARZO 2011: FESTA DELLA DONNA & CHIUSURA CARNEVALE, TUTTO IN UNA NOTTE. GLI EVENTI CON CENA, STREEPTEASE MASCHILE, E DISCO PARTY DI CARNEVALE DOPO LA MEZZANOTTE.

BORGES, VIAGGIO NELLA SICILIA DEL MITO

Inaugurazione della mostra di Elide Triolo Il primo gradino

SPECIALE NOTTE DI FERRAGOSTO 2010, TUTTI GLI EVENTI IN SPIAGGIA O A BORDO PISCINA DA VIVERE IN COMPAGNIA, TRA CATANIA E TAORMINA

FESTIVAL INTERNAZIONALE DI TANGO DELLA SICILIA - dal 10 al 16 agosto

Turismo - La Sicilia protesta

   
Limitazione di responsabilità - Con riferimento ai documenti disponibili su questo servizio, nè Studio Scivoletto, nè i suoi dipendenti forniscono alcuna garanzia, implicita o esplicita, nè si assumono alcuna responsabilità legale riguardante l'accuratezza, la completezza o l'utilità di tali informazioni. Studio Scivoletto declina ogni responsabilità per tali contenuti o per il loro uso.

Note legali, Cookie Policy e Privacy - 01194800882 - Realizzazione: Studio Scivoletto